Finmeccanica-procedimenti penali

 

Legislatura 16 Atto di Sindacato Ispettivo n° 4-06329
Atto n. 4-06329

Pubblicato il 29 novembre 2011
Seduta n. 638

LANNUTTI – Al Presidente del Consiglio dei ministri e ai Ministri dell’economia e delle finanze e della giustizia. -

Premesso che:

l’attuale Presidente di Finmeccanica, Pierfrancesco Guarguaglini, ha dichiarato che sceglieva i manager per le aziende del gruppo con molta attenzione;

il direttore centrale di Finmeccanica, Lorenzo Borgogni, “autosospesosi” nella giornata di domenica 20 novembre 2011, è stato definito “un ladro di polli” da un noto esponente politico del Pdl e braccio destro del Ministro dell’economia e delle finanze pro tempore;

considerato che:

il “Corriere della Sera” il 20 novembre 2011 titolava nel modo seguente: “Società e posti di lavoro ai figli: così pagavano i politici”;

sempre sul “Corriere della Sera” del 20 novembre, un articolo dal titolo “Filmini pedofili nel pc del manager” riportava come durante la prima perquisizione nell’ufficio e nell’abitazione di Manlio Fiore, direttore delle vendite di Selex sistemi integrati, sul disco rigido dei computer sono stati trovati alcuni video insieme ai fascicoli delle pratiche aziendali che hanno portato alla luce una realtà agghiacciante, cioè “un vero e proprio archivio pedopornografico”;

“A quanto pare – si legge in quest’ultimo articolo – Fiore utilizzava un sistema di accesso al computer molto sofisticato e questo lo rendeva tranquillo rispetto alla possibilità di essere scoperto. Per questo avrebbe archiviato centinaia e centinaia di file che adesso lo inchiodano”,

si chiede di sapere:

se il Governo intenda intervenire in maniera urgente per eliminare le “metastasi” all’interno del gruppo Finmeccanica iniziando a licenziare in tronco coloro che hanno procedimenti penali in corso al fine di ristabilire la giusta credibilità di una società che da troppo tempo è al centro delle cronache giudiziarie;

se intenda costituirsi parte civile contro i responsabili del crollo delle azioni di Finmeccanica, in primis della coppia costituita da Pierfrancesco Guarguaglini e Marina Grossi per passare poi a Lorenzo Borgogni.

Senza categoria

Leave a Reply